Nel centro di documentazione di Barbanera

20131018-210703.jpg
A Spello, in Umbria, di fianco all’editoriale Campi, casa editrice dell’Almanacco di Barbanera, è stato creato un centro di documentazione sullo storico calendario.
Qui si trovano antiche copie che raccontano la tradizione degli almanacchi in Italia (e non solo).
A spiegare i segreti del Centro (e perché lo si è preferito a un museo): Luca Baldini, Amministratore delegato dell’Editoriale Campi, Pia Fanciulli, responsabile della redazione di Barbanera e Chiara Brustenghi, archivista del Centro documentazione Barbanera:

Ad maiora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress spam blocked by CleanTalk.