Abbattuto aereo in Ucraina: 49 morti (40 soldati di Kiev)

La procura generale ucraina conferma la morte di 49 militari sull’aereo abbattuto dai separatisti nei cieli di Lugansk, nell’Ucraina orientale e annuncia di aver aperto un’inchiesta per “attacco terroristico”.
Le vittime sono 40 soldati e nove membri dell’equipaggio. Il velivolo, un IL-76 che trasportava persone, armi e viveri, è stato colpito, come si intuisce dalle immagini, poco prima dell’una di notte.

Una fonte dei separatisti ha confermato l’abbattimento all’agenzia Interfax.

Ad maiora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *