Il Mercatino hippie di Formentera

Il mercatino hippie di Formentera

Prima di andarci pensavo fosse un posto tutto finto, buono solo per ospitare calciatori e ragazze immagine. E invece Formentera mi ha fatto cambiare idea. E mi ha dimostrato, una volta di più, come viviamo di pregiudizi che spesso possono essere smentiti vedendo e toccando le cose di persona. L’isola spagnola non ha “fregato” solo me ma anche una viaggiatrice seriale come Fraintesa.

È dunque l’isola e verde e selvaggia e ha persino un ottimo (ma davvero ottimo) ristorante vegetariano a Es Pujols.
Ma il titolo di questo post è dedicato al mercato hippie che si svolge a La Mola, la parte più alta dell’isola.
Si tiene da aprile a ottobre dalle 16, ogni mercoledì e domenica.


A dispetto delle apparenze, a Formentera dagli anni ’60 si è stabilita una numerosa comunità hippie che qui ha messo radici.


Il risultato è questo divertente e colorato mercatino di artigianato.


Potete ascoltare musica, assistere a spettacoli e soprattutto comprare manufatti: monili, bigiotteria, maglioni e magliette e persino curiosi gioielli. 

Insomma, se questa estate (magari non ad agosto, quando sull’isola c’è il tutto esaurito) andate a Formentera, un salto al mercatino hippie non potete non farlo.

Ad maiora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *