Nel Memoriale della #Shoah. Per non dimenticare

Oggi, insieme agli studenti del Master di giornalismo della Statale di Milano abbiamo avuto la possibilità di visitare in anteprima il Memoriale della Shoah che verrà inaugurato domenica.
Dopo cinque anni di lavoro, Milano avrà un luogo fisico per ricordare la tragedia (e la vergogna) della deportazione degli ebrei (e di oppositori politici) nei campi di sterminio nazisti.
Domattina alle 7.30 su Rai3 Buongiorno Regione Lombardia sarà in diretta dal Memoriale per raccontare il lavoro fatto e per mostrare in anteprima quel che si potrà vedere a partire dal 27 gennaio 2013, Giorno della memoria.
Come scrive David Bidussa: “La memoria è il risultato di come si fanno i conti col passato ed è destinata proprio per questa sua origine a modificarsi nel tempo. Non solo perché si arricchisce di nuovi dati precedentemente non considerati o non emersi, ma perché essa rappresenta, come ha osservato lo storico Leonardo Paggi, ‘una costruzione essenzialmente politica destinata a cambiare con i mutamente delle identità individuali e di gruppo'”.
Ad maiora

20130123-214535.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *