No si fermano le manifestazioni, anche violente, degli europeisti ucraini contro le leggi liberticide del presidente filo-russo Janukovich.
Acqua per ghiacciare il terreno e molotov pronte. Niente di buono in vista.
Ad maiora

# # # # #

20 gennaio 2014