L’ultimo zar russo, fucilato dai bolscevichi, ricordato a Banja Luka, nell’area serba del paese balcanico.

A officiare la cerimonia (davanti all’ambasciatore di Mosca) il clero ortodosso.

La Chiesa di Mosca venera infatti come santi martiri Nicola e la sua famiglia, i Romanov.

Ad maiora

# # # # # # #

21 Giugno 2014