Stasera alle 21 modero un dibattito a Cesano Boscone (Sala delle carrozze, villa Marazzi, via Dante 47 ) sul trentennale del disastro nucleare alla centrale di Chernobyl, in Ucraina. Era il 26 aprile 1986 (anche se la notizia venne diffusa, con colpevole ritardo, dalle autorità sovietiche qualche giorno dopo). È infatti, come mostra questo video, il giorno dopo l’incidente, la vita proseguiva come se nulla fosse:

All’incontro parteciperanno: Alessandro Zanisi presidente di “Aiutiamoli a Vivere” Lombardia e Barbara Meggetto presidente di Legambiente Lombardia 

Non è la prima volta che animo iniziative di questo tipo, sia con gli ambientalisti sia con quanti aiutano i bambini bielorussi.
Purtroppo la sensibilità di molti (ma non di tutti – e questa è la cosa importante) va calando col passare del tempo. 

Ma quanto successo a Fukushima, dimostra che i problemi legati al nucleare non sono finiti.
E a proposito di Chernobyl, questo video di Vladimir Shevchenko, che morirà in seguito a lunga malattia causata dalle radiazioni, spiega come venne affrontata quella emergenza:

Spero di vedervi stasera.

Ad maiora

19 Aprile 2016