Secondo giorno per me e Marta a Cefalonia, Grecia.

Il tempo, pur ventoso, sembra volgere al meglio e quindi andiamo alla spiaggia di Antisamos, a pochi chilometri da Sami. È di acciottolato e ha un mare proprio trasparente e pulito. Con la maschera si possono vedere anche parecchi pesci.

Antisamos Beach, Cefalonia

L’ombrellone costa 9 euro per due e la spiaggia è forse troppo affollata. Mi consolo bevendo un Freddo Cappuccino.

Freddo cappuccino in spiaggia
Freddo cappuccino in spiaggia

Anche il pranzo nel bar del bagno Mojito non è dei più economici (9 euro a testa per un solo piatto) ma sia la mozzarella in carrozza che la feta impanata e fritta sono eccellenti.

Saganaki, Cefalonia, Grecia

Finito il pranzo e tornati al nostro ombrellone comincia però a piovere e fuggiamo negli Studios di Sami a ripararci.

Pomeriggio casalingo. Di sera ci spostiamo invece a Poros. Qualche chilometro a sud di Sami. È un centro abitato piccolo ma accogliente. Dalla spiaggia si vede la terraferma. Mangiamo, osserviamo il tramonto, insieme a un manipolo di gatti affamati, e poi torniamo a casa.

Tramonto a Poros, Grecia

Ad maiora

 

20 Agosto 2016