Con la morte di Gianni Mura le pagine sportive di Repubblica hanno perso molto del loro fascino. Quando ho iniziato a comprare questo giornale (che ha poco a che spartire con quello attuale) lo Sport non era nemmeno compreso. Qualche firma sportiva resta comunque notevole. Come Maurizio Crosetti autore di questo volume intitolato semplicemente: “4 a 3”.

La partita del secolo tra Italia e Germania viene analizzata in modo inconsueto. È un racconto autobiografico di un bambino che, ammalato, segue la gara in tv insieme a genitori e zio. Ricordi ovviamente offuscati dalla qualità delle immagini, ma anche dalla febbre strisciante. Eppure i personaggi raccontati escono in tutta la loro nitidezza: da Enrico Albertosi a Sepp Maier, Crosetti dipinge un quadro su ognuno dei giocatori che decisero quei meravigliosi supplementari. I capitoli su Riva e Rivera da soli valgono la lettura di questo bel volume.

Era il 17 giugno 1960, ma è un pezzo di storia del nostro calcio. E del nostro paese.

Ad maiora

……………

Maurizio Crosetti

4 a 3

HarperCollins

Pagg. 236

Euro 12,90

# # # # # #

24 Luglio 2020