Follia maggiore, rimpianti e vecchi amori nel nuovo giallo di Robecchi