Davide Corritore lascia Palazzo Marino