Thailandia, dopo il colpo di stato, la felicità di stato