Khodorkovskij in sciopero della fame